Abruzzo nella neve, arriva l’Esercito

Il Capo di Stato Maggiore ha dato disposizioni per fare avvicinare da Foggia i mezzi e gli uomini occorrenti per le operazioni

Comunicato del Presidente Luciano D’Alfonso – 17 gennaio 2017, ore 15:05
«Ho dettagliato al Ministro della Difesa Roberta Pinotti le ragioni della richiesta delle risorse umane dell’Esercito per liberare la viabilità della città di Chieti, la viabilità della città di Atri e la viabilità del Comune di Cellino Attanasio. La mancanza di spazi a causa dei cumuli di neve, nei centri urbani citati, impedisce la necessaria agibilità per le manovre operative dei normali mezzi di lavoro.
Il Ministro della Difesa mi ha appena comunicato che il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito ha dato disposizioni per fare avvicinare da Foggia i mezzi e gli uomini occorrenti per le operazioni ritenute necessarie, a seguito di puntuale istruttoria tecnica dei Prefetti competenti».

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.