Anziano caduto dal letto di degenza, salvato dai Carabinieri

Nel corso dei normali servizi di Istituto, i Carabinieri della Compagnia di Isernia, attivati dalla Centrale Operativa del numero di emergenza 112, hanno soccorso un anziano signore, allettato e febbricitante, perché era accidentalmente rovinato al suolo e la consorte, anziana anch’essa, non aveva fisicamente la forza per aiutare il marito. I Militari, unitamente ai sanitari del 118, prestavano immediatamente soccorso al malcapitato, ripristinandolo nel suo letto di degenza e assicurandosi che non vi fossero altre criticità fisiche.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.