Atletica: annullato il trofeo “Aido-Città di Agnone”

La decisione porta la firma dell'organizzatore principe e presidente dell'Atletica Agnone, Giovanni Labbate

AGNONE – Il trofeo ‘Città di Agnone-Aido’ non celebrerà la sua sesta edizione, quella del 2017. La decisione è arrivata al termine del consiglio direttivo dell’Atletica Agnone, sodalizio che organizza la manifestazione, ed è dipesa unicamente da motivi organizzativi interni.

“Nessuna problematica di sostegno da parte delle istituzioni, dell’ Aido, Oratorio Giovanni Paolo II e Casa famiglia di Villacanale – dichiara Giovanni Labbate, presidente dell’Asd Atletica Agnone – o da parte degli sponsor da sempri vicine alle nostre iniziative. Partner come Buccivoice, Labbate&Mazziotta, i caseifici Di Pasquo e Di Nucci ad esempio, che ci hanno sempre sostenuto  e a cui tributiamo il nostro più sentito ringraziamento. Più precisamente, quella del 2017 sarà esclusivamente una pausa che coincide anche con la chiusura dell’attuale assetto  gestionale – conclude  Labbate, il quale al tempo stesso auspica – che quello che sarà il nuovo direttivo, unitamente alla nuova composizione consiliare, sarà pronto a cimentarsi nella continuazione della storia di questo evento che in sei edizioni è riuscito ad attirare centinaia e centinai di atleti provenienti da diverse regioni italiane”.

 

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.