Cadavere in un pozzo a Trivento, corpo recuperato dai Vigili del fuoco

TRIVENTO – Poco dopo le ore 19 di ieri pomeriggio, il personale specialistico S.A.F. (Speleo-Alpino-Fluviale) e la squadra dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Campobasso sono intervenuti nel Comune di Trivento in Contrada Montagna per il recupero, in un pozzo artesiano, di un cadavere. Sul posto il personale specializzato, con attrezzature specifiche ed in collaborazione i colleghi della squadra ordinaria, recuperavano il cadavere a circa cinque metri di profondità. Veniva identificato in M.P. di anni 61, celibe, che viveva da solo nell’abitazione prossima al pozzo.
Sul posto anche i Carabinieri della stazione di Trivento che stanno indagando sulle probabili cause.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.