Calcio, Agnonese work in progress: solo un pari contro il Casalbordino

L’under Rao risponde al vantaggio abruzzese firmato da Stafa. Barbosa dagli undici metri si fa respingere un rigore

AGNONE – Un’Olympia work in progress impatta nella prima uscita ufficiale contro il Casalbordino, formazione di Promozione abruzzese. L’undici di Candido Bucci appesantito dai carichi della preparazione è passato in svantaggio al 34’ del primo tempo quando una corta respinta del greco Eysentatiadis ha favorito l’inserimento di Stafa che ha beffato Spadone, nella circostanza non esente da colpe.

In precedenza (17’) applausi per l’attaccante italo brasiliano, Pablo Barbosa che ha centrato un palo dalla lunga distanza. Il pareggio è maturato dopo due minuti dalla ripresa. Tiro cross dalla sinistra di Litterio, pallone sull’incrocio dei pali con l’under Rao lesto ad insaccare Forlani, risultato alla fine uno dei migliori in campo. La conferma è arrivata al 71’ quando Barbosa si è fatto respingere un calcio di rigore.

L’Olympia che in attesa di rinforzi, arriveranno dopo ferragosto, domani sosterrà una doppia seduta di allenamento prima di due giorni di riposo. Si riprenderà il 16 pomeriggio in vista del memorial “Di Tella” atteso giovedì 17 agosto a Vastogirardi.

 Il tabellino:

OLYMPIA AGNONESE – CASALBORDINO 1-1

Reti: 34’ Stafa, 47’ Rao

Ol. Agnonese I tempo: Spadone, Eysetatiadis, Litterio, Cuccheddu, Ola, Lucarino, Caprarola, Lo Destro, Barbosa, Balzano, Amico.

Ol. Agnonese II tempo: Greco, Galderisi, Litterio, Cioffi, Lucarino, Rao, Pipino, Romanik, Barbosa, Cifelli, Nyang. All. Bucci

Casalbordino I tempo: Forlani, Santini, Lemme, Galiè, Di Nicola, Frangione, Gallè, Rossi, Cesario, Stafa, Rispoli.

Casalbordino II tempo: Forlani, Di Donato, Tallarino, Galiè, Galante, Frangione, Scardapane, Presenza, Fontana, Serra, Bozzella. All. Michele Cesario

Arbitro: Alfieri di Trivento

Note: 100 spettatori circa. Angoli 4-2. Al 26’ della ripresa Barbosa ha fallito un calcio di rigore.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.