Calcio giovanile, storica finale regionale per gli allievi dell’Agnonese

Battute a domicilio le Acli. Tra sette giorni l’undici di Meoli se la vedrà con il Mirabello. Sica: “Risultato straordinario”  

CAMPOBASSO – Impresa per gli allievi dell’Olympia Agnonese che contro ogni pronostico centrano la finale nel campionato regionale. Nella semifinale playoff disputata all’antistadio Selva Piana di Campobasso, battuta la temibile formazione delle Acli che aveva chiuso al primo posto la regular season.

I ragazzi di Giuseppe Meoli si sono imposti per due reti ad uno. Dopo essere passati in svantaggio nei primi quarantacinque minuti, capitan Latino e soci hanno ribaltato il risultato nella ripresa grazie alle marcature di Senatore e Ziroli. Ora i granata affronteranno in finale il MIrabello. L’incontro si disputerà domenica prossima all’Acquasantianni di Trivento.

“E’ un risultato straordinario – il commento di Fernando Sica, responsabile della scuola calcio dell’Agnonese – Infatti se consideriamo che avevamo un solo risultato utile, ovvero la vittoria (le Acli si sarebbero qualificate anche con un pareggio), l’impresa dei ragazzi di Meoli assume un significato ancora maggiore. E’ la prima volta questa che l’Agnonese centra una finale nel campionato allievi. Merito dei tecnici, dello staff e di una squadra che a questo punto deve andare fino in fondo”.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.