Centomila euro per le divise dei maestri di sci… e io pago

«Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione del Progetto di legge che assegna un contributo di 100mila euro per la compartecipazione all’acquisto delle divise uniche per i maestri di sci iscritti all’albo regionale». E’ quanto dichiarano, con una nota, i consiglieri regionali della Lega. «Un provvedimento – proseguono i consiglieri – che incentiva il turismo con l’imminente arrivo della stagione invernale e che testimonia ancora una volta la volontà di questa amministrazione di investire sulle montagne abruzzesi, sulla scia del contributo alla FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) deliberato martedì dal Consiglio Regionale su proposta del collega Simone Angelosante. La Lega ha voluto presentare un emendamento a questa proposta innalzando il contributo inizialmente previsto alla somma di 100mila euro. Si tratta di un contributo destinato all’acquisto delle divise uniche con il logo ed i colori della Regione Abruzzo: un investimento che vuole dare risalto all’immagine dei maestri di sci abruzzesi, un’eccellenza del nostro territorio che attraverso la propria professione rappresentano un ruolo di ambasciatori anche al di fuori dei confini regionali» hanno dichiarato al termine dei lavori il presidente della Commissione Agricoltura, Emiliano Di Matteo ed il presidente della Commissione Bilancio Vincenzo D’Incecco.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.