Cinghiali da record: verro da 172 kg abbattuto a Schiavi di Abruzzo

11 settembre 2019

SCHIAVI DI ABRUZZO – Non c’è trucco e non c’è inganno: la bilancia si è posizionata sulla ragguardevole cifra di 172 kg.

Si tratta di un possente cinghiale, un maschio adulto, prelevato questa sera, nel corso di un’attività di controllo autorizzata dalla Polizia provinciale di Chieti, all’interno dell’area cinofila di Schiavi di Abruzzo e Castelguidone dal cacciatore di selezione esperto Alfredo Altobelli detto Alfiero. Altobelli è il conduttore di cani della locale squadra di caccia al cinghiale in braccata denominata “Auro d’Alba“, ma non disdegna altre forme di caccia e di prelievo, come appunto la caccia di selezione o le attività di controllo in collaborazione con la Polizia provinciale. Complimenti al cacciatore Alfiero per l’enorme esemplare prelevato, una macchina da guerra da 172 kg abbondanti di peso.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.