Il cioccolato all’olio d’oliva che fa bene ai diabetici

Messo a punto a La Sapienza di Roma, secondo gli studi effettuati tiene a bada la glicemica

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – Un cioccolato ‘speciale’ a cui viene aggiunta oleouropeina, una sostanza estratta dall’olio extravergine d’oliva, fa anche bene ai diabetici: riesce infatti a evitare l’incremento della glicemia che si avrebbe dopo aver consumato un normale cioccolato e consente perciò ai pazienti di gustare questo alimento senza dover ricorrere ai prodotti senza zucchero. Due quadretti di cioccolato ‘all’olio d’oliva’ sono perciò una trasgressione sana, perché il cacao, in quantità moderate, può ridurre il rischio cardiovascolare grazie ai suoi effetti antiossidanti.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO QUI

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.