Covid19: ospedale da campo da 50 posti letto nel polo logistico di Avezzano

Il governatore Marsilio ha chiesto l'autorizzazione al commissario Arcuri e alla Croce Rossa nazionale, ma servono risorse

AVEZZANO – Un ospedale da campo, da realizzare mediante tende all’interno dei capannoni del polo logistico della Croce Rossa di Avezzano. E’ il progetto presentato dal governatore della Regione Abruzzo, Marco Marsilio,  nel corso della conferenza stampa odierna.

«Abbiamo chiesto l’autorizzazione al commissario Arcuri e alla Croce Rossa nazionale. – ha spiegato Marsilio – In Abruzzo abbiamo spazi e idee, ma servono risorse. Siamo in attesa di queste autorizzazioni da parte del commissario all’emergenza che ci permetterebbero di realizzare un ospedale all’interno del polo logistico, quindi con una doppia protezione».

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.