Dispersi due cani da caccia, l’appello del proprietario

CASTIGLIONE MESSER MARINO – La voglia di andare a caccia è stata troppo forte, davvero il richiamo della foresta. Due cani da caccia, segugi da cinghiale, sono irreperibili da qualche giorno. I due maremmani, che rispondono al nome di Bacco e Poldo, sono fuggiti dal proprio ricovero sito in agro di Castiglione Messer Marino (CH) nei giorni scorsi, dopo aver praticato un varco nella recinzione. In un primo momento si era ipotizzato un furto, ma poi lo stesso proprietario ha riconosciuto la “voce” dei due cani a fermo sulla montagna che sovrasta il paese. Nella zona intorno al recinto adibito a ricovero passano spesso cinghiali, avvistati anche alle porte del paese e all’interno della pineta comunale. Evidentemente i cani, attirati dai cinghiali, hanno deciso di uscire a caccia da soli, senza aspettare l’avvio della stagione venatoria. Il proprietario, un noto cacciatore del posto, invita chiunque avesse notizie dei due segugi o li avesse sentiti in seguita a contattarlo telefonicamente al numero 3462137280.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.