Festa dell’albero, gli alunni di Furci piantano alberi di castagne

21 novembre 2017

FURCI – “LA CASTAGNA” è  un verde colle che sovrasta Furci e per i furcesi è  sempre stato “Il luogo del cuore”. Oggi, 21 novembre  Festa dell’albero, gli alunni della Scuola  dell’ Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di Primo grado dell’Istituto Omnicomprensivo di Gissi hanno voluto, insieme a docenti e genitori, con il patrocinio dell’Associazione “AMICI DELLA CASTAGNA”, onorare questo giorno piantando, nel segno della continuità, dei nuovi castagni. Durante la cerimonia gli alunni hanno intonato canti e filastrocche rendendo gioiosa la manifestazione. Successivamente c’è stata la consegna della pergamena contenente una riflessione di Hermann Hesse “ Un albero dice: in me è nascosto un seme, una scintilla, un’idea, io sono vita della vita perenne. Unico è l’esperimento e il disegno che l’eterna madre con me ha tentato, unica è la mia forma e la venatura della mia epidermide, unica la più piccola screziatura di foglie delle mie fronde e la più piccola cicatrice della mia corteccia. Il mio compito è dare forma ed evidenza all’eterno”.
La festa si è conclusa con il saluto e il  ringraziamento della Dirigente Scolastica Aida Marrone all’Associazione “Amici della Castagna” che ha permesso la realizzazione e la riuscita dell’ evento.

La Redazione della scuola

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.