Festival toscano di organetto e fisarmonica diatonica, Angelica Fabbrocino sul podio

La giovanissima suonatrice di contrada Penna di Trivento è allieva del maestro Danilo Minichillo

TRIVENTO – Festival toscano di organetto e fisarmonica diatonica, Angelica Fabbrocino sul podio.

La giovanissima suonatrice di contrada Penna di Trivento  è allieva del maestro Danilo Minichillo. Nei giorni scorsi, a Firenze, si è svolto il terzo festival toscano di organetto e fisarmonica diatonica per la selezione al campionato italiano. E proprio in quella importante kermesse Angelica si è messa in evidenza conquistando il primo premio di merito della categoria “D” con il punteggio di 99.25/100.

«Ringrazio di vero cuore il mio maestro Danilo Minichillo che mi ha trasmesso l’amore per la musica e mi ha sempre sostenuta credendo in me fin dal primo giorno» commenta Angelica.

Alla giovane e talentuosa suonatrice, alla sua famiglia e al maestro le congratulazioni dalla redazione dell’Eco.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.