Furto di sigarette, denunciato un giovane egiziano

I Carabinieri della Sezione Radiomobile, hanno individuato e denunciato il secondo autore del furto di sigarette perpetrato in una tabaccheria del capoluogo qualche giorno fa, si tratta di un 19enne di origini egiziane senza fissa dimora. Il giovane è stato rintracciato ed identificato solo nella mattinata odierna, all’ interno di una struttura in cemento ubicata nei pressi del parco del Castello Monforte, ove aveva trascorso la notte insieme a due connazionali. Lo stesso, a seguito di perquisizione, è stato anche trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente tipo hashish per la quale è stato segnalato all’ Autorità Prefettizia quale assuntore di droghe.

Al ragazzo è stata altresì notificata la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Campobasso per la durata di anni 3, emessa nei suoi confronti dal Questore di questo capoluogo su proposta dell’ Arma.
I controlli dei Carabinieri proseguono senza soluzione di continuità, in particolare durante questo particolare periodo di agosto molisano, animato da molteplici eventi tematici e sagre enogastronomiche.
Tali servizi sono finalizzati a garantire una sempre maggiore cornice di sicurezza ai cittadini locali ed ai numerosi turisti che in questo periodo trascorrono periodi di vacanze nei vari borghi e località della provincia.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.