Grazie Carlo

Oggi l’Eco online vuole rivolgere un sentito ringraziamento ad un operaio del Comune di Agnone che si chiama Carlo Zarlenga (la foto è uno scatto rubato a sua insaputa)Ebbene Carlo, negli ultimi mesi, con l’umiltà e l’abnegazione che lo contraddistingue da sempre, sta “riparando” da solo le innumerevoli buche presenti sul manto stradale cittadino che il più delle volte fanno imprecare, nonché mettono a repentaglio l’incolumità di automobilisti e motociclisti. La cosa che maggiormente ci ha colpiti di Carlo, è l’impegno, nonostante gli scarsi mezzi a disposizione, che quotidianamente mette nello svolgere il suo lavoro. Ce ne fossero di operai e dipendenti comunali così…

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.