Impianto di videosorveglianza privo di autorizzazione, denunciato un imprenditore

Sono state inoltre contestate violazioni amministrative per un importo di oltre 15mila euro

Controlli dei Carabinieri sui luoghi di lavoro: denunciato il responsabile di una ditta.

Controlli dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro in provincia di Isernia. Violazione delle norme sulla tutela dei lavoratori e mancanza di regolare assunzione: questo è il quadro emerso da un controllo effettuato, unitamente ai colleghi dei reparti territoriali, presso un’attività commerciale della provincia. Denunciato il responsabile della ditta anche per aver utilizzato un impianto di videosorveglianza privo di autorizzazione. Sono state inoltre contestate violazioni amministrative per un importo di oltre 15mila euro, e veniva accertata la presenza di due lavoratori irregolari.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.