Incidente di caccia nel Vastese: ferito all’inguine da una fucilata, grave un cacciatore

L'episodio di cronaca nei pressi della fondovalle Sinello, sul territorio di Monteodorisio. L'uomo è stato trasferito a Pescara in eliambulanza

30 novembre 2019

Incidente di caccia nel Vastese: ferito all’inguine da una fucilata, grave un cacciatore.

L’episodio di cronaca nei pressi della fondovalle Sinello, sul territorio di Monteodorisio. L’uomo è stato trasferito a Pescara in eliambulanza.

Un cacciatore, D.F. le sue iniziali, 51 anni, residente nel Vastese, è rimasto ferito questa mattina durante una battuta di caccia al cinghiale in agro di Monteodorisio. L’uomo è arrivato al pronto soccorso di Vasto, trasferito in ambulanza, ma vista la gravità delle condizioni è stato dirottato in eliambulanza presso il  policlinico universitario “Santissima Annunziata” di Chieti. Sul posto, per gli opportuni rilievi del caso, i Carabinieri che hanno avviato le indagini.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO QUI

 

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.