Le campane di Agnone aprono il concorso “Lirica sul Tevere”

Ad Orte, il famoso festival inizia con i rintocchi della fonderia Marinelli. Omaggio a Katia Ricciarelli

ORTE – Le campane di Agnone protagoniste al concorso lirico internazionale “Lirica sul Tevere” che si sta tenendo in questi giorni ad Orte, in provincia di Viterbo. Il suono delle campane fuse nella Pontificia fonderia Marinelli, sabato scorso,  hanno inaugurato l’importante appuntamento che, tra le altre cose, ha visto i festeggiamenti per i cinquant’anni di carriera di Katia Ricciarelli.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.