L’Eco Alto Molise – Vastese torna in edicola

Un numero tutto nuovo e ricco di notizie per i nostri abbonati e lettori. Via alla campagna abbonamenti 2019

11 febbraio 2019

E’ in stampa il nuovo numero de l’Eco Alto Molise – Vastese. Problemi non riconducibili alla nostra volontà, hanno ritardato l’edizione odierna in uscita nelle edicole. Scusandoci dell’inconveniente con gli abbonati in Italia e all’estero, sarà nostra premura recuperare durante l’anno. Nel frattempo nel numero in stampa, la redazione ha deciso di puntare, ancora una volta, sulle vicende dell’ospedale ‘San Francesco Caracciolo’ e del viadotto ‘Sente – Longo’, tematiche di vitale importanza per le popolazioni delle aree interne. Gli ultimi risvolti saranno all’attenzione dei lettori chiamati, come sempre, a giudicare quanto si sta mettendo in atto. Ed ancora intervista a firma di Annadea Di Ciocco all’ultranovantenne padre Cipriano, potente esorcista e postulatore della causa di padre Matteo d’Agnone. Nell’inserto a colori lo speciale fotografico sulla 59^ edizione del presepe vivente dedicata a Pina Orlando e alle sue due gemelline. E poi sport, storia, curiosità e tanto altro ancora nelle dodici pagine de l’Eco Alto Molise – Vastese che annuncia l’avvio della nuova campagna abbonamenti 2019. Sostenere il mensile che non riceve alcun finanziamento pubblico, significa poter continuare a leggere notizie libere e scevre da condizionamenti politici o imprenditoriali. Sostenere l’Eco significa poter contare su una voce che racconta i fatti del tuo territorio. Sostenere l’Eco aiuta a innalzare i livelli del dibattito e discussione.

La quota da versare resta in Italia di 30 euro e l’estero 40 euro. Ecco come fare: Cc postale: 001030869174 – Iban: IT 92 Q0760115600001030869174 – Codice Bic: BPPIITRRXXX. Banca: abi 07601 – Poste italiane Spa

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.