Occupazione, al via campagna reclutamento per call center Agnone

La presentazione dei curriculum nella sede dell’associazione politico-culturale “Insieme”. La sede della Powerpone di Salerno sarà al mercato coperto

21 settembre 2017

AGNONE – “Ci terrei a precisare che la disponibilità dei locali dell’associazione Insieme non ha secondi scopi se non quello della presentazione dei curriculum”. E’ quanto precisa a l’Eco online l’ingegnere Gaetano Mastronardi, presidente dell’associazione politico culturale “Insieme”, sede dove in questi giorni si possono presentare i curricula per partecipare alla selezione dei posti di call center della società Powerpone di Salerno. “In considerazione dell’indisponibilità del mercato coperto struttura dove si insedierà a breve la Powerpone – sottolinea Mastronardi – abbiamo ritenuto opportuno mettere a disposizione i locali della nostra sede che resterà aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì (dalle 19,00 alle 20,00) per quanti desiderano presentare le proprie esperienze lavorative”. E intanto arrivano conferme sui novanta posti di lavoro, la notizia fu data in anteprima da l’Eco online mesi fa, da parte della società campana che entro metà novembre darà il via alle attività del call center. Ad oggi circa una settantina i curriculum presentati. Un numero pronto a crescere nei prossimi giorni vista la mancanza di lavoro in tutto il territorio. Inoltre si apprende che la presentazione dei curriculum non ha alcun obbligo d’età o titolo di studio. Nelle prossime settimane partirà la campagna reclutamento che porterà ad impiegare le prime venticinque unità lavorative che agli inizi del prossimo anno, a detta della Powerpone, saliranno a novanta.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.