Ospedale ‘Caracciolo’, il M5s dica qual è la proposta credibile per salvarlo

12 febbraio 2019

Attacchi politici e polemiche a parte, occorre capire qual è la proposta del Movimento 5 Stelle per salvare l’ospedale di Agnone. Ad oggi, infatti, i grillini oltre a denunciare quanto accaduto e sta accadendo, non hanno ancora prodotto un piano, un disegno capace di far capire le loro intenzioni in merito alla salvaguardia della sanità pubblica nelle aree interne. Un dovere istituzionale nei confronti dell’utenza e degli elettori, in questo caso altomolisani, che nel corso degli anni hanno dovuto tollerare promesse in realtà mai mantenute, vedi il riconoscimento di “struttura di area particolarmente disagiata” che resta un papiro riportato solo sulla carta. Identica a quelle utilizzata quando, scusate il francesismo, si usa la toilette. Dunque la necessità vuole che il MoVimento metta nero su bianco eventuali proposte credibili cercando di far pesare l’opportunità derivante da un ministro, quello alla Sanità (Giulia Grillo), dello stesso colore politico. Adesso o mai più. 

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.