Palo Enel abbattuto dalle fiamme: dopo la pioggia si innesca un corto circuito

Fumo e un principio di incendio dal filo dell'energia elettrica ormai a terra sul tratto della provinciale tra Castiglione e Torrebruna

CASTIGLIONE MESSER MARINO – Palo Enel abbattuto dalle fiamme: dopo la pioggia si innesca un corto circuito.

Fumo e un principio di incendio dal filo dell’energia elettrica ormai a terra sul tratto della provinciale tra Castiglione e Torrebruna.

Un palo Enel o della linea telefonica è stato danneggiato dall’incendio dei giorni scori e oggi è caduto al suolo. Il filo della corrente elettrica deve aver subito dei danni e la pioggia caduta poco fa deve aver innescato un corto circuito. Ora infatti in prossimità del palo si nota del fumo e a tratti delle fiammelle.

Il punto in questione, segnalato alla nostra redazione da un lettore, è a pochi chilometri dall’abitato di Castiglione procedendo in direzione Torrebruna lungo la provinciale.

 

 

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.