Picchia la moglie, molisano finisce dietro le sbarre

FROSOLONE – Pregiudicato tratto in arresto per maltrattamenti e violenza in famiglia.

I Carabinieri della Stazione di Frosolone(IS), al comando del Maresciallo Maggiore Josef Pezzullo, hanno tratto in arresto un pregiudicato perché resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia che, già da tempo, si protraevano in ambito coniugale. Nello specifico, i Carabinieri, durante l’ennesimo litigio innescato dal pregiudicato, anche attraverso l’uso di violenza fisica in danno della consorte convivente, traevano in arresto l’uomo e, dopo aver assolto le formalità di rito, lo traducevano presso la casa circondariale di Isernia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.