«Il cibo fa schifo», profughi bloccano la statale 16

E' successo a Torino di Sangro, una forma di protesta contro i gestori della struttura. Necessario l'intervento delle Forze dell'ordine

«Il cibo fa schifo», profughi bloccano la statale 16.

Cassonetti, reti e materassi in mezzo alla strada a bloccare la statale 16 in territorio di Torino di Sangro.blocco statale profughi

Una protesta che ha paralizzato il traffico quella inscenata da alcuni profughi ospiti di una struttura di accoglienza.

Il motivo del blocco stradale la «scarsa qualità del cibo offerto» nella mensa del centro, questo almeno hanno riferito i migranti.

E si è reso necessario l’intervento delle Forze dell’ordine per evitare disordini e problemi per via degli automobilisti innervositi dalla protesta dei profughi.

LEGGI L’ARTICOLO QUI

 

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.