Sant’Angelo del Pesco – Quadri: il traffico pesante ignora il divieto di transito

SANT’ANGELO DEL PESCO – La segnalazione ci arriva da un lettore: nonostante i blocchi ed il divieto di transito tra Sant’Angelo del Pesco e Quadri  i camion e i mezzi pesanti transitano ugualmente. Un anno fa la Provincia di Isernia, con apposita ordinanza, aveva interdetto la strada ai mezzi pesanti e al trasporto pubblico, creando problemi a lavoratori e studenti che devono raggiungere i Comuni di Villa Santa Maria, Gamberale, Pizzoferrato e Castel di Sangro, al di là del confine. Nei giorni scorsi i sindaci della zona hanno incontrato il governatore d’Abruzzo, Marco Marsilio, chiedendo di  «cedere la gestione provvisoria del tratto stradale interdetto all’Anas per effettuare i lavori urgenti e consentirne la riapertura ai mezzi pesanti», ma serve un decreto del Ministero delle Infrastrutture. «Mi farò portavoce di questa criticità e insieme con il Sottosegretario D’Annuntiis cercheremo di stipulare un accordo tra le Regioni Abruzzo, Molise e il Ministero per riaprire la strada in tempi brevi, sarà il mio impegno prioritario», ha dichiarato il presidente Marsilio.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.