Sevel: altri due turni di stop, ma dal pomeriggio di domani si dovrebbe tornare alla normalità

ATESSA – Continua il senza lavoro per mancanza materiale per il noto problema alla Fca di Cassino sul turno di notte di oggi 15 ottobre e sul primo turno e centrale di domani 16 ottobre.

«Continua il blocco della produzione della Sevel per mancanza di materiale dovuto al noto problema della Fca di Cassino, – commenta il sindacalista agnonese Emanuele Cimone – ma da fonti non ufficiali si apprende che domani nel turno di pomeriggio si dovrebbe ripartire normalmente, staremo a vedere se finalmente si potrà tornare a lavorare».

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.