Spara e colpisce il compagno di caccia, indagato un cacciatore

(ANSA) – APRICENA (FOGGIA), 27 GEN – Un cacciatore è morto dopo essere stato raggiunto al petto da un colpo di fucile sparato dal suo compagno di caccia che aveva mirato a un cinghiale non accorgendosi della sua presenza. E’ accaduto questa mattina nelle campagne di Apricena, nel Foggiano.
Giovanni Squarcella, 57 anni, falegname originario di San Giovani Rotondo (Foggia) ma residente ad Apricena, è morto sul colpo. L’uomo che ha sparato, 59 anni, è indagato a piede libero per omicidio colposo.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.