Sud, ministro Lezzi: “Per il Molise stanziati 220 milioni di euro”

Soddisfatto il governatore Donato Toma

ROMA – “Il Fondo Sviluppo e Coesione prevede lo stanziamento di 280 milioni di euro per il Cis per l’area di Foggia, e di 220 milioni per il Cis Molise. È una buona notizia per i cittadini e le amministrazioni della Capitanata e del Molise”.

E’ quanto afferma il ministro per il Sud Barbara Lezzi al termine della riunione che si svolta a Palazzo Chigi per la cabina di regia per il Fondo Sviluppo e Coesione.

“Si tratta di una parte dei fondi destinati ai due contratti istituzionali di sviluppo, di cui si sta occupando in prima persona il Presidente Conte – ho spiegato il Ministro -. Queste risorse si andranno ad aggiungere ad altre, già previste, per progetti che hanno l’obiettivo di accelerare la realizzazione di interventi strategici per il rilancio di questi territori e la valorizzazione delle eccellenze locali. Il presidente del Consiglio sta dimostrando grande attenzione e sensibilità nei confronti del Mezzogiorno, e stiamo lavorando in piena sinergia per superare il divario che, da troppo tempo, separa il Sud dal resto del Paese”.

“Esprimo soddisfazione. Questi sono i risultati concreti, frutto del nuovo peso istituzionale del Molise in Italia”.  La dichiarazione del presidente della Regione Molise, Donato Toma.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.