Terremoto, trema la terra in provincia di Isernia

Un sisma di magnitudo 1,5 della scala Richter avvertito intorno le 13,00

ISERNIA – Trema la terra in provincia Isernia. Alle ore 13,16 di oggi (giovedì 11 agosto), l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di magnitudo 1,5 sulla scala Richter. Il terremoto, che non ha provocato danni a cose o persone, è stato avvertito dalla popolazione in vari comuni della provincia di Isernia, tra cui Agnone e in numerosi centri delle province di L’Aquila e Chieti.

 

A. M.

Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.